Guido Della Frera

Guido della frera

president
Nel 1990 costituisce la GDF Group Spa, società operante in nel settore immobiliare-alberghiero, Presidente e CEO ne è il maggiore azionista (81%) .
Nel 2008 è stato insignito dell’onorificenza di Cavaliere della Repubblica su proposta della Presidenza del Consiglio dei Ministri

 

Nato nel 1964, imprenditore, sposato con tre figli, si distingue fin da giovane nell’associazionismo di ispirazione cristiana, promuovendo diverse attività economiche di solidarietà sociale e mutualistiche nel settore della casa, della formazione, dell’assistenza e presiedendo diverse cooperative e consorzi di imprese in Brianza e nel Milanese.

Nel 1990 costituisce la GDF Group Spa, società di cui è Presidente e CEO nonché il maggiore azionista (81%).

La società oggi opera come Holding di un gruppo di aziende e società di servizi, innovative e di consolidato prestigio, che operano in differenti ambiti di attività quali, immobiliare, alberghiera, ristorativa, formativa, sport, benessere e fino al 2019 in ambito sanitario.

Attività istituzionali

Nel 1997 è stato eletto consigliere comunale a Palazzo Marino a Milano ed ha presieduto la Commissione Lavori Pubblici.

Dal 2000 al 2003 è stato Assessore di Regione Lombardia agli Affari Generali, Sicurezza, Polizia Locale, Personale e Demanio.

SubCommissario del Governo per l’emergenza relativa al restauro del Palazzo Pirelli, sede della Regione Lombardia, dopo lo schianto di un aereo avvenuto nel 2002 si distinguerà per la sua efficienza nella ricostruzione. Successivamente  membro del Consiglio di Amministrazione di Infrastrutture Lombarde Spa.

Nel 2008 è insignito dell’onorificenza di Cavaliere della Repubblica.
Nel 2018 viene eletto alla Camera dei Deputati per la coalizione di centro-destra nel collegio uninominale 9 di Milano/Sesto.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi